Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Tu sei qui: Home / Progetti / archivio-progetti / progetto-e-learning / quadro metacognitivo

quadro metacognitivo

esempio di quadro metacognitivo (ambito in cui si articola il processo di apprendimento)
Argomenti principali Analisi del problema della regolazione lineare del processo Elicottero.
Obiettivi didattici Sviluppare abilità e capacità operative di applicazione di metodi e tecniche del Controllo Automatico all'esperimento del processo Elicottero.
Target di riferimento Studenti del secondo anno della Laurea triennale in Ingegneria Informatica e dell’Automazione.
Organizzazione dei contenuti

CU1 - Fondamenti metodologici dell’esperimento:

  • funzioni e struttura del controllore (PID con approssimazione tempo discreto);
  • risposta al gradino e determinazione dei parametri mediante tecniche di Ziegler e Nichols;
  • valutazione.

CU2 - Descrizione strutturale/funzionale del processo Elicottero:

  • attuatori, trasduttori, dispositivi di interfaccia, microcontrollore, dispositivi di interfaccia TCP/IP (gateway);
  • modello ingresso/stato/uscita;
  • tecniche di identificazione del processo in esame:
    • identificazione del processo mediante risposta del sistema ad un segnale pseudo-casuale;
    • predisposizione di un PID mediante risposta a gradino;
    • stima dei parametri del controllore in base ad esperimenti al limite di stabilità;
  • valutazione.

CU3 - Funzionalità operative:

  • come accedere all’esperimento;
  • come utilizzare gli strumenti software messi a disposizione;
  • come recuperare i dati di setup e di risposta di esperimenti condotti dal medesimo utente;
  • discussione.
Aspettative di apprendimento

CU1 - Lo studente deve aver appreso ad operare con le tecniche di Ziegler e Nichols.

CU2 - Lo studente deve imparare a riconoscere le parti componenti l’intero sistema e le relative funzionalità, deve svolgere le procedure di identificazione appropriate al problema.

CU3 - Lo studente deve sapersi orientare all’interno dell’ambiente del laboratorio e nell’uso degli strumenti messi a disposizione per lo specifico esperimento; deve inoltre interpretare i dati restituiti dai grafici al fine di migliorare le prestazioni del controllore; deve essere in grado di mettere a confronto esperimenti con parametri diversi.

Strumenti didattici utilizzati
  • Ipertesti;
  • Links di rinforzo;
  • links di approfondimento;
  • grafici dinamici;
  • video streaming dell’esperimento tramite web cam;
  • download
  • dati in formato csv/txt;
  • strumenti di collaborative learning: strumenti CBA per il self assessment.
Requisiti cognitivi di accesso Le conoscenze pregresse per accedere al telelaboratorio interessano nel loro complesso il problema del controllo a controreazione, impiegando modelli con lo stato oppure I/O.
Requisiti operativi di accesso Avere le conoscenze minime di navigazione su browser, sull’utilizzo della posta elettronica; saper fare l’upload e il download dei documenti.
Modalità di valutazione Modalità di valutazione differenziate a seconda dei della CU. I risultati d'apprendimento saranno monitorati attraverso sessioni di auto-valutazione (domande a risposte multiple; domande a risposte di
Prossimi eventi
STUDENTE PER UN GIORNO - Iscrizione 01/12/2017 - 18/12/2017 — Liceo Statale "Enrico Medi - Senigallia
ESAMI ECDL E NUOVA ECDL 21/12/2017 14:30 - 17:00 — Liceo Statale "E. Medi" Senigallia - Lab. info 01
ESAMI ECDL E NUOVA ECDL 25/01/2018 14:30 - 17:00 — Liceo Statale "E. Medi" Senigallia - Lab. info 01
ESAMI ECDL E NUOVA ECDL 22/02/2018 14:30 - 17:00 — Liceo Statale "E. Medi" Senigallia - Lab. info 01
Prossimi eventi…
« dicembre 2017 »
dicembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031